Verona Affari - Il tuo portale online per l'affare
Al Pompiere - Verona

vicolo Regina d'Ungheria, 5
37121 Verona

Tel: 045 8030537

web: Al Pompiere

Email: info@alpompiere.com


Orari di apertura

LUNEDI 12.30-14.00 e 19.30-22.30
MARTEDI 12.30-14.00 e 19.30-22.30

MERCOLEDI 12.30-14.00 e 19.30-22.30
GIOVEDI 12.30-14.00 e 19.30-22.30
VENERDI 12.30-14.00 e 19.30-22.30
SABATO 12.30-14.00 e 19.30-22.30
DOMENICA chiuso

La Trattoria Al Pompiere si trova nel centro storico di Verona in una laterale di Via Cappello, ad una ventina di metri dalla Casa di Giulietta famosa in tutto il mondo. Aperta nella prima metà del secolo scorso, la trattoria è nata come semplice osteria per mano di un pompiere andato in pensione, che non diede mai un nome al locale. Per questo fu nominata dai suoi frequentatori “Al Pompiere”, in onore dell’oste fondatore. Con il passare del tempo l’osteria ha cambiato più gestioni, i locali sono stati completamente rinnovati, le proposte della cucina ampliate ed arricchite. Oggi è un ristorante semplice ma di classe, dall’atmosfera calda ed accogliente, arredato con legno e moltissime foto in bianco e nero alle pareti. In un suggestivo angolo della sala principale SI TROVANO APPESI DIVERSI SALUMI, accanto ad un banco dei formaggi con circa un centinaio di tipologie, tutte italiane. Sono perfetti per iniziare o concludere il vostro pasto, e lo staff vi sa consigliare con esperienza. Ottime le recensioni sulle principali guide gastronomiche, tra cui La Guida Michelin (tra boiserie e svariate foto d'epoca, linea gastronomica fedele al territorio, nonché un'ottima selezione di salumi e formaggi italiani, in una storica trattoria del centro) ed anche la Guide du Routard.

I coperti sono circa una cinquantina, divisi nelle due sale: la principale da 35 e la saletta da 15 persone.Durante la stagione estiva c’è anche un plateatico, all’ombra di secolari edifici. Il titolare, lo chef Marco Dandrea, propone piatti semplici e di stagione dove la tradizione culinaria veronese e veneta abbraccia l’equilibrio con il gusto contemporaneo, più delicato, in una costante ricerca delle migliori materie prime e delle eccellenze della gastronomia italiana. Tra i primi è un must assolutamente da provare la Pasta e Fagioli Giovanni Gabrielli, dedicata ad uno storico cliente. Tra i secondi, la Guancia di Manzo brasata all’Amarone. LA CARTA DEI VINI E' RICCA, CON OLTRE 600 REFERENZE e incentrata sul territorio veronese, dando grande spazio ai rossi importanti della Valpolicella. E’ presente inoltre un’ampia scelta di bianchi e rossi da tutte le regioni d’Italia, ma anche da Francia, Germania e Austria, frutto di una accurata selezione operata negli anni. Dulcis in fundo i dessert, impreziositi da ingredienti dalla provenienza ben definita come il pistacchio di Bronte, il Mandorlato di Cologna Veneta e i Cioccolati Amedei.